Blog: http://luigirossi.ilcannocchiale.it

CAMPAGNA ELETTORALE FAI DA TE




La campagna elettorale è entrata nel vivo, il centrodestra ha messo in movimento la grande macchina elettorale. Mega cartelloni, manifesti, volantini, molti sono i mezzi che hanno a disposizione.
Noi Verdi stiamo combattendo con forze risibili, abbiamo chiesto materiale per la campagna elettorale e ci hanno inviato una busta con qualche cartolina, due bigliettini e due numeri vecchi di “notizie verdi”, non quelle sulla campagna elettorale. Mi chiedo come al nazionale pensano sia possibile fare la campagna elettorale. Niente manifesti, niente fac-simile, niente di niente. Fortunatamente un po' di manifesti li abbiamo recuperato da qualche compagno e come sempre abbiamo fatto ricorso alla nostra “fantasia”. Grazie a Fabio Angelosanto, preziosa mente informatica e organizzativa del nostro circolo, abbiamo i fac-simile per la campagna elettorale. In poco tempo è riuscito a realizzare il fac-simile, come sempre a nostre spese realizzeremo tutto, ma una domanda viene naturale: se un piccolo circolo è capace di realizzare il materiale elettorale, come è possibile che la federazione nazionale non sia in grado di realizzare materiale utile alla campagna elettorale?
Queste elezioni sono importantissime, tutto deve essere finalizzato a cacciare il prescritto di Arcore, ma se non ci danno nessun mezzo come possiamo fare. La legge elettorale è cambiata, noi abbiamo simboli diversi tra Camera e Senato, molti nemmeno lo sanno, quindi invece di fare cartoline il partito doveva realizzare materiale utile. Non servono i mega cartelloni, ma è necessario dotare i compagni di materiale utile per fare campagna elettorale “porta a porta”. Le elezioni si vincono con la campagna casa per casa non riempiendo le strade di manifesti. Noi nel nostro piccolo cerchiamo di aiutare i compagni mettendo on-line il fac-simile per le elezioni alla Camera nel collegio Lazio 2 e per il Senato in tutto il Lazio.

Pubblicato il 23/3/2006 alle 13.37 nella rubrica Notizie dal Comune di Sant'Andrea del Garigliano (FR).

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web