Blog: http://luigirossi.ilcannocchiale.it

Pd: partito devastato

Il modo migliore per capire il Pd è leggere i due giornali di partito: l'Unità e Europa. E' istruttivo leggere gli articoli sullo stesso argomento e trovare quasi sempre posizioni diverse, spesso opposte.
In queste ultime ora abbiamo assistito a vari scontri, tra tutti
la Turco contro la Binetti, D'Alema contro Franceschini.
Mi chiedo, ma quando hanno deciso di fare un partito insieme oltre a pensare alle poltrone e al potere si sono confrontati sui contenuti, hanno trovato punti in comune? Perché non sono rimasti Margherita e Ds se in comune non hanno ideali ed idee?
Il Pd è la dimostrazione che ormai la politica italiana è solo una sommatoria di politicanti pronti a tutto pur di non perdere il potere acquisito.

Pubblicato il 3/1/2008 alle 17.59 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web