.
Annunci online

luigirossi
il blog di chemako
politica interna
2 agosto 2007
VERDI vs FORZA ITALIA

Il dover rispondere al coordinatore di Forza Italia sta diventando noioso, ma purtroppo questo “saltimbanco” della politica santandreana continua a voler trascinare i Verdi in una polemica priva di contenuti.
I due rappresentanti di F.I. dopo alcuni mesi di silenzio hanno partorito un articolo fondato sul nulla, un articolo degno del loro impalpabile agire politico.
Il rappresentante politico di Forza Italia che continua ad attaccarmi ed ad attaccare i Verdi sulla stampa dovrebbe fare uno sforzo di memoria ed uno sforzo di obbiettività. La memoria gli servirebbe per ricordare i suoi innumerevoli cambi di partito e di compagine amministrativa, l’obbiettività potrebbe aiutarlo a capire il motivo per il quale nessuno resiste a far politica con lui per troppo tempo.
Blatera sulle deviate interpretazioni sul loro parlare di incesto (questa volta ha aumentato il carico di fesserie sui Di.co. arrivando a parlare di poligamia), voglio ricordargli che nessuno ha mai interpretato nulla, ho solo riportato quello che hanno scritto nella mozione presentata in consiglio comunale (forse non ricorda oltre ai suoi cambi di partito nemmeno quello che scrive).
Nella sua distorta ricostruzione dei fatti del dopo amministrative del 2004 dimentica di dire che il loro rappresentante in maggioranza aveva preso meno voti di altri candidati ma lo stesso coordinatore pretese la poltrona di assessore per F.I. accampando accordi che per tutta la campagna elettorale erano stati tenuti nascosti. Solo per rispetto verso gli elettori che avevano tributato una trionfale vittoria al sindaco ed alla nostra lista i Verdi accettarono l’offerta del primo cittadino di rappresentare la maggioranza in comunità montana.
Nella sua fantomatica visione della politica è convinto che dietro ogni azione ci siano oscuri manovratori, voglio tranquillizzarlo i Verdi di Sant’Andrea non sono manovrabili. Sono consapevole che questo è un grande difetto agli occhi di questo personaggio abituato ad agire nell’ombra. Lo invito a palesare a tutti noi le sue grandi capacità politiche, finalmente potrà decidere di candidarsi in prima persona ma sono certo che non lo farà mai: il giudizio degli elettori fa paura.
Gli attacchi del rappresentante di F.I. sono sempre pregni di livore e privi di contenuti. Critica l’amministrazione solo per il fatto che secondo lui è gestita dalla sinistra, sua antica casa, ma mai riesce a sollevare questioni di merito, se ne deduce che per lui questa maggioranza amministra bene e non avendo modo per attaccarla sul piano amministrativo si inventa attacchi inutili e inconcludenti.
Se fosse vero che il sindaco guarda a sinistra lo capirei, è impossibile essere di destra nel nostro paese se si guarda a chi gestisce Forza Italia.
Sull’ultimo tentativo di creare scompiglio in maggioranza siamo certi della trasparenza del sindaco e quindi noi Verdi prendiamo le affermazioni di messaggi in codice verso F.I. per quello che sono: tentativi di un uomo di partito consapevole del fatto che per lui tutte le strade sono chiuse e che per far parlare di sé è ridotto ad inventare messaggi cifrati in stile “pizzini”. Forse lo fa in onore dei tanti parlamentari del suo partito condannati in via definitiva.
Nel suo strampalato articolo evoca anche la P2 e questa volta è un chiaro omaggio al suo capo, Berlusconi, noto tesserato con la loggia eversiva.
Noi Verdi siamo disposti a confrontarci con gli esponenti di F.I. sul piano politico, alcuni di loro in passato hanno condiviso con noi scelte politiche ed amministrative, ma se decideranno di seguire il loro coordinatore cittadino si condanneranno da soli ad un isolamento politico irreversibile che li renderà come coloro che quando un dito indica la Luna perdono tempo a guardare il dito.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Verdi

permalink | inviato da chemako il 2/8/2007 alle 9:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa
sfoglia
luglio        settembre


Attratti dalla calamita
L'ANTIPOLITICANTE
ERMES
ALICE (lo splendido LunaParkMentale)
OCCHI COME IL MARE
LA SCRITTURA CREATIVA
ROSSO ANTICO
MEDITERRANEO BLU (blog in letargo)
terzostato
COMPAGNO FRANCESCO
misswelby
Mr.Tambourine
gizm0
Maria Rubini
LA BATTITURA (blog in letargo)
L'ARCHEOLOGA VERDE (blog in letargo)
UN COMPAGNO A PRAGA
GALATEA
PENNAROSSA
COMPAGNO FABIO
RINASCITA NAZIONALE
SCACCHI E JAZZ
GIACOMO
FIOREDICAMPO
UN PRETE NO GLOBAL
CRISTINA
BEPPONE
UN GRAN TALENTO
SERAFICO
ELIOLIBRE
ARADIA - IL PANE E LE ROSE
QUALCOSADIRIFORMISTA
DRACULIA
TIZIANA ED EMANUELE
ALSOM (blog in semiletargo)
ATTIMO FUGGENTE (blog in letargo)
ANTIGUA (blog in letargo)
CAOSEKOSMOS
LOU MOGGHE (blog in letargo)
TRITON (blog in letargo)
IL CAVALIERE ERRANTE (blog in letargo)
IL POSTO DELLE FRAGOLE (blog in letargo)
FULMINI
RIGITANS
IRENE
CLAUDIA, BELLA E INTELLIGENTE
COMPAGNA LIA (blog in letargo)
ADELE PARRILLO
PIERO RICCA
SA ESSERE UN PREZIOSO SUGGERITORE
ZIAGRARIAAMA
LADYTUX
KORVO ROSSO
CONTROBAVAGLIO (blog in letargo)
COMPAGNO NICOLA
ZADIG
ROSASPINA
semplicemente VULCANOCHIMICO
ALZATACONPUGNO (blog in letargo)
LAURA
MESLIER (blog in letargo)
YCHE
KIA
LA PROFESSORESSA
SHAMAL
LUNA (blog in letargo)
ANTONIO MASOTTI (blog in letargo)
NONSIAMOPERFETTI
COMPAGNO IRLANDA
LA PETIZIONE (blog in semiletargo)
IGUANA BLU (blog in letargo)
IOESISTO (Barbara)
FRANCESCA (blog in letargo)
NOMEFALTANADA (blog in letargo)
ULTIMO DEI RIBELLI (blog in letargo)
SCIURET (blog in letargo)
ESTHER (blog in letargo)
GARBO
MIKYROSS (blog in letargo)
GIUSEPPE (blog in letargo)
ALESSIA
GABRI/BABELLE
BEPPE CAVALLO
MICHELA (blog in letargo)
MARIA (blog in letargo)
CUORE DI VETRO (blog in letargo)

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

Luigi Rossi | Crea il tuo badge
Luigi Rossi Adotta un bambino a distanza – SOS Villaggi dei Bambini Greenpeace Italia

SANT'ANDREA DEL GARIGLIANO


                         




 

Berluscounter!

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

blog italia, directory blog italiani

lettera aperta
al compagno Luigi

9 dicembre 2005

Compagno Luigi,
ti chiamo compagno, in quanto mangiamo alla stessa tavola della lotta e condividiamo il pane della rabbia e della voglia di cambiare.
Diversi impegni tengono noi entrambi su una corda, come dei funammboli con la benda sugli occhi e senza alcuna protezione sotto di noi.
A volte accadono delle cose e si perde l'equilibrio, col rischio di cadere per terra, col rischio di morire dentro. Ma spesso, quando un funambolo perde l'equilibrio, c'è sempre uno che, tenendosi stretto a una corda d'emergenza, gli va incontro e gli tende una mano.
Così vorrei fare io con questo post. E non preoccuparti di prendere, oltre alla mano, anche il braccio; sei un compagno, è il minimo che possa darti.

Facciamola finita, venite tutti avanti
nuovi protagonisti, politici rampanti,
venite portaborse, ruffiani e mezze calze,
feroci conduttori di trasmissioni false
che avete spesso fatto del qualunquismo un arte,
coraggio liberisti, buttate giù le carte
tanto ci sarà sempre chi pagherà le spese
in questo benedetto, assurdo bel paese.
Non me ne frega niente se anch' io sono sbagliato,
spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato;
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco
e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

[
c'è bisogno di dire il titolo e l'autore di questa canzone?]

un abbraccio,
Nicola

  
Che Guevara
assassinato il 9 ottobre 1967


Ingrid Betancourt
rapita il 23 febbraio 2002


Peppino Impastato
assassinato il 9 maggio 1978


Rosario Livatino
assassinato il 21 settembre 1990





post<li> 

Performancing Metrics